La ricerca di un alloggio per uno studente fuorisede può essere complicata, le variabili da considerare sono tantissime: dalla vicinanza alla sede universitaria al budget a disposizione, dalle caratteristiche delle zone cittadine ai servizi offerti. 

Se hai scelto Napoli o Bari per il tuo percorso accademico, scopri i Collegi di Merito IPE: Villalta, Monterone e Poggiolevante

Vivere in College è un'esperienza di crescita speciale e aperta a tutti gli studenti universitari e post-universitari, senza alcuna barriera economica. Per premiare gli studenti più meritevoli, infatti, l'IPE mette a disposizione borse di studio per reddito e merito a favore di studenti e studentesse fuori sede che studiano presso i propri Collegi di Merito. 

Studia in un Collegio IPE con una borsa di studio INPS

Anche quest'anno, con le borse di studio erogate da IPE, INPS ed ENPAM (Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza Medici) è possibile vivere nei Collegi IPE con una retta agevolata. 

Come ottenere una borsa di studio? E quali sono le scadenze? 

Recentemente, è stato pubblicato il bando ENPAM per l'erogazione di borse di studio ai figli di genitori iscritti alla gestione ENPAM - Ente Nazionale di Previdenza e Assistenza Medici: la candidatura può essere presentata dal 1 luglio al 30 settembre 2019.
Per i requisiti e le modalità di richiesta della borsa di studio, consulta la sezione dedicata del sito web ENPAM.

Anche l'INPS (Istituto Nazionale della Previdenza Sociale) offre la possibilità di alloggiare in un Collegio Universitario di Merito IPE con una retta agevolata: la convenzione garantisce servizi di vitto, alloggio, lavanderia, spazi e dotazioni per lo studio, partecipazione alle attività culturali e ricreative promosse all’interno delle strutture. La borsa di studio INPS copre fino al 95% del costo della retta (il contributo annuo è fissato secondo le fasce di indicatore ISEE).

Per l'anno accademico 2019-2020 l'INPS mette a concorso 567 borse di studio per tutta la durata del corso di studio a favore di figli (ed equiparati) o orfani di dipendenti o pesnionati iscritto alla gestione unitaria delle prestazioni INPS, alla Gestione Assistenza Magistrale o alla Gestione Fondo IPOST. L'importo della borsa viene definito in base a criteri di merito e reddito (ISEE). Il termine per presentare la domanda scade il 9 agosto alle ore 12.00. 
Per informazioni sulle modalità di candidatura: consulta il Bando pubblicato nel web INPS.

Studiare nel Collegio Universitario Villalta

Per l'Ammissione al Collegio Universitario Villalta di Napoli sarà necessario realizzare un soggiorno prova presso la struttura. I prossimi soggiorni prova si svolgeranno nelle seguenti date: 22 luglio e 18 settembre 2019. Per poter richiedere la borsa di studio INPS, sarà necessario effettuare il soggiorno prova nella prima data indicata. 

Vivi in College, candidati online.