"Misericordia e amore umano - Punti di contatto e divergenze"

sabato 7 maggio 2016 - ore 10.30

Il Libro:
Perché tanti matrimoni hanno vita breve?
E perché i giovani non credono più al «sogno dell’amore per sempre»? Forse perché il nostro tempo narcisistico ha dimenticato i «fondamentali» dell’amore umano: l’arricchente e complementare diversità tra l’uomo e la donna, come il senso profondo della sessualità o il portato «relazionale» di una famiglia unita. Ugo Borghello, mettendo a frutto lunghi anni di pastorale dedicata alle «crisi dell’amore», traccia in queste pagine un incoraggiante percorso per fidanzati e giovani coppie, che potranno riscoprire le radici del loro legame e impostare un rapporto autentico, non vincolato alle oscillazioni del sentimento.

L’Autore:
Ugo Borghello (Novi Ligure 1936) dopo aver conseguito il dottorato in Diritto canonico all’Angelicum di Roma (1958) si è laureato in Scienza dell’informazione all’Università di Navarra (Pamplona 1961), poco prima della sua ordinazione sacerdotale. I suoi scritti per giornali e riviste vertono sui temi della Risurrezione, della festa, dell’amore, della famiglia, sul fenomeno intellettuale della gnosi, sui problemi giovanili. Nel 1983 ha pubblicato il volume Ernst Bloch, ateismo nel cristianesimo. Tra le sue opere nel catalogo Ares: Liberare l’Amore (1997), La sfida dell’amore (2000), Il sogno dell’amore per sempre Vademecum per fidanzati (2007), Liberi dal sarcasmo, Come prevenire le derive negative del gruppo di coetanei (2011), Saper di Amore (2014).

Interverranno:
Ugo Borghello, sacerdote della Prelatura Opus Dei e giornalista
Ciro Battiloro, medico pneumo-oncologo e Presidente dell’Accademia della Famiglia

Modererà il dibattito:
Donatella Trotta, giornalista e Vice-Presidente UCSI Nazionale

Durante l’incontro sarà presentato il libro
“I fondamentali dell’amore umano” di Ugo Borghello

Sede: Aula Magna - Residenza Universitaria Monterone (Via Pontano, 36 - Napoli)

Segreteria organizzativa: IPE Istituto per ricerche ed attività educative
Riviera di Chiaia, 264 - Napoli
tel: 081/245 70 74

[scarica il flyer dell'incontro]